Chi è: Gabriele Cruciani

Gabriele Cruciani è nato a Ripatransone, in provincia di Ascoli Piceno, il 01-02-1954. Ha iniziato a lavorare come operaio e tecnico per l'elettronica; ha iniziato l'attività arbitrale a 16 anni con regolare iscrizione all'AIA. A 19 anni è stato presentato ai campionati italiani arbitrando nella serie di Promozione dove ottiene molti successi.
Ha svolto il servizio militare in Polizia mantenendo la passione arbitrale.
Il progetto nacque proprio durante lo svolgimento di una gara a Trolica di Morrovalle (MC); nel corso di un'azione la palla fu spinta in modo ambiguo sopra la linea di porta determinando una situazione dubbia. In quel caso il gol non fu convalidato, ma si sentì chiaramente la necessità di un ausilio tecnologico. Era il 1976; lavorando in una azienda elettronica intraprese questa strada, applicando al pallone un sistema anti-taccheggio. Il progetto "Nuovo campo di calcio Elettronico" è appunto figlio di queste ricerche.