Prova del pallone elettronico

SAN BENEDETTO — Pace fatta? Sembrerebbe di sì, nell'incontro-confronto tra Stefano Colantuono e i rappresentanti dei clubs, nella sede del Centro Coordinamento, in via Montagna dei Fiori. L'analisi a 360 gradi delle vicende rossoblù, a partire dall'esordio con mister Mei, per arrivare alla fugace apparizione di mister Nicolini sulla panchina della Samb, è stato il tema all'ordine del giorno del serrato faccia a faccia che, per certi versi, ha chiarito alcune questioni anomale e, per altri, ha lasciato i dubbi sugli ipotetici 'bidoni' a mister Beruatto e, in rapida successione, a mister Nicolini. Ora, il caso dovrebbe essere chiuso, anche perché c'è qualche super tifoso che spera ancora nell'aggancio della Samb, guidata dal duo Colantuono-Schiavi, alla zona play-off. Dicono gli innamoratissimi esponenti del popolo del tifo: fino a quando la matematica non smentirà i pronostici, massimo incitamento a capitan Visi e compagni. A partire dal match contro il Mestre, domenica al Riviera delle Palme, che oggi pomeriggio (inizio alle ore 16) ospiterà l'amichevole Samb-Grottammare e, inoltre, l'ennesimo esperimento del pallone elettronico ideato dall'inventore Gabriele Cruciani, per eliminare il gol fantasma. Dalle anticipazioni, saranno presenti alcuni esponenti della Fifa e, di certo, il designatore degli arbitri della serie A, Pierluigi Pairetto, però nei panni di delegato Fifa. Sarà compito del collega di Paolo Bergamo, certificare, inoppugnabilmente, la validità dell'invenzione di Gabriele Cruciani, in modo da permettere alla Fifa di promuovere il sistema elettronico 'anti gol fantasma' in Europa. Chi giocherà del collettivo rossoblù? Il duo Colantuono-Schiavi proverà l'undici che domenica incrocierà i tacchetti contro il Mestre, anche se, per via degli acciacchi successivi alla gara contro l'Imolese, Teodorani e qualche altro rossoblù continueranno a svolgere l'allenamento differenziato, per evitare imprevisti. Il play-maker Di Serafino giocherà solo nell'amichevole contro il Grottammare, poiché appiedato dal Giudice Sportivo per una giornata. Il match Samb-Mestre sarà diretto dall'arbitro Smaldone di Nichelino. Pasquale Bergamaschi